lunedì, novembre 12, 2007







IL CAVALLO DEI MIEI SOGNI




FIERACAVALLI VERONA 11 NOVEMBRE 2007:




E' il secondo anno che ci vado, ed e' il secondo anno che torno a casa con l' amaro in bocca...tutti quei cavalli e non poterne comprare neanche uno. Adoro questo animale, soprattutto il PRE (pura raza espanola), il Frisone, l' Arabo e il Paint con gli occhi azzurri. Quello nero nelle foto e' un frisone, la razza e' originaria dei Paesi Bassi (Frisia), nero come la pece lunga criniera ondulata, andatura elegante soprattutto al trotto, e' usato per l' alta scuola e per il Dressage. Io ne vorrei uno. Ieri mi sono avvicinata a quello che sto accarezzando in foto, era ancora nel suo box, ho provato una grande amarezza mentre gli accarezzavo il muso.




Qualche volta ho avuto la fortuna di montare all' inglese, ma devo ancora perfezionarmi nel galoppo.....e' sempre una questione di soldi. Purtroppo l' equitazione e' uno sport esoso, e in questo momento le mie tasche sono abbastanza vuote, ho appena cominciato a lavorare. Mi sono ripromessa tra qualche mese (appena avro' da parte dei risparmi), di iscrivermi per imparere sto cacchio di galoppo, mi sta sul gozzo sto discorso, rimandare sempre rimandare!




Per quanto riguarda la fiera, a mio parere offriva meno attrattive e infrastrutture rispetto allo scorso anno, sebbene il prezzo del biglietto fosse di 20 euro, non poco considerando che per arrivare a Verona ci vogliono benzina autostrada e pranzo. Ad esempio nel salone del cavallo Spagnolo non c' erano le gradinate come lo scorso anno, per vedere le varie discipline uno doveva rimanere in piedi e allungare il collo come le giraffe....i bagni esterni, quelli chimici erano sprovvisti di un rudimentale lavandino per lavarsi le mani, quindi tu pisciavi e poi ti tenevi il ripieno di zozzume sui palmi. Sui bagni all' interno niente da dire.




Per quanto riguarda gli stand enogastronomici chi piu' ne ha piu' ne metta, il naso era costantemente rallegrato dai piu' svariati profumi di salsiccia, pancetta, wurstel, cipolla, crauti, gulash ecc ecc.




Bene, conclusione: O trovo qualcuno che me lo regala e lo mantiene, oppure vinco al superenalotto e mi compro una fattoria completa.




Alla prossima




4 commenti:

L'Italiano ha detto...

Ciao, complimenti per la descrizione dell Fiera Cavalli di Verona... Sintetica ma ha saputo colpire alcuni dei problemi più evidenti...Cointinua così...
P.S. Ti invito a visitare il mio blog...http://valoreitaliano.blogspot.com

Ciao!!!

Marina ha detto...

Grazie non ci speravo piu' che qualcuno leggesse il mio post. Sicuramente verro' a visitarti.
Ciao

Medusa ha detto...

Vedo con piacere che ti piacciono i Fresian ^_^
Ottima scelta è il cavallo più bello ed elegante del mondo.
Un saluto!
Medusa

Marina ha detto...

Grazie per il commento,
si mi piace molto, proprio ieri ho visto Lady hawk e il frisone Golia, mamma quant' era bello, non so cosa pagherei per montarci sopra.
Pure a te piacciono i cavalli immagino...