martedì, aprile 01, 2008

LA MIA PASSIONE: PROFONDO BLU

Blu,
profondi i tuoi occhi
sinceri e fedeli
con te i miei pensieri svaniscono
nell' intenso tuo sguardo
blu,
una carezza di seta il tuo manto
corvino e lucente
con mano ferma accarezzo i tuoi crini
amorevolmente sussurro le mie parole
blu,
un desiderio...un sogno
forse un giorno....


BLU e' il mio amore putativo, trattasi di cavallo murgese di 5 anni, se riesco piu' avanti vorrei fotografarlo e pubblicare una sua foto nel mio post. E' a dir poco meraviglioso: buono, ruffiano, morfologicamente bello, ghiotto di caramelle gelèe praticamente un dolcissimo essere. Spero al piu' presto di fare delle lunghe passeggiate con lui, vorrei fosse mio! Oggi sono andata a trovarlo al maneggio, non ci sono ulteriori parole per descrivere la sua unicita', e' il mio amore!

14 commenti:

Donna Cannone ha detto...

Ciao Marina! Rieccomi nel tuo Paese dei balocchi! :-)

Mi fanno piacere i tuoi commenti, e certamente puoi linkarmi, così magari torni per un krafen virtuale nel blog a 2 piazze...

Ci sono novità?
Che fai di bello nel finesettimana?

Marina ha detto...

YOU MAKE MY DAY AWARDS a cittadinoqq per la sua sincerita' e fantasia.

Guhn ha detto...

See Please Here

Donna Cannone ha detto...

E allora, hai visto BLU nel weekend?

Quassù NEVICA. Non c'è bisogno di aggiungere altro!

Marina ha detto...

Purtroppo non l' ho visto, rimediero' in settimana visto che ho in questi giorni possibili controlli del medico.
Ah bene da te nevica! Questa primavera si fa desiderare, qui c'e' un vento della miseria ma fortunatamente col sole.

Sfiga ha voluto che mio marito fosse in trasferta fino al 24 aprile, quindi oltre al dito tagliato sono in balia di questi 4 muri ululanti.....perche' qualche cazzone di vicino di casa ha lasciato le imposte aperte non ti dico che sinfonia!

Donna Cannone ha detto...

Potrebbe andare peggio...potrebbe piovere ;-p

Io sono murata nel mio ufficio senza finestre. Quando il tempo è orrendo, va anche bene, ma è comunque una sofferenza assurda.

Senti, non so di preciso in che zona di PD o dintorni stai e come sei messa col lavoro, ma so che stavano espandendo il marketing delle terme, magari cercano personale....

Marina ha detto...

Grazie lavoro part time in posta, sono entrata dopo quasi due anni di graduatoria...ma una mia carissima amica e' disoccupata, sai per caso quale agenzia di marketing sta espandendo il lavoro? O a chi posso indirizzarla.
Grazie

...di cosa ti occupi in quel grigio ufficio?

Donna Cannone ha detto...

Mi occupo di turismo.

Non so quale sia l'agenzia.
ma credo che dall'agenzia del lavoro di PD dovrebbero saperlo.
tanti annunci validi ci sono anche su www.jobintourism.it (o .net?)

Marina ha detto...

Grazie 1000,
anche a me sarebbe piaciuto lavorare nel turismo non sai quante domande ho mandato nelle agenzie di viaggi.
Avevo addirittura pensato ad un franchising, cosa che non escludo di fare in tarda eta'.(se ci arrivo) Ora ho appena trovato questo part time e non mi posso lamentare. In questo periodo di crisi economica e di precariato posso considerarmi una mosca bianca.
Grazie ancora a presto

Donna Cannone ha detto...

Figurati.
Io al turismo ci sono arrivata un po' per caso, e non so ancora quanto restarci.
Mosche bianche quassù in Trentino siamo tante, perchè ancora la crisi non si sente molto e cmq il turismo è ancora uno dei settori in cui il lavoro c'è. O, alla bisogna, si può trovare in giro per il mondo....

ciao, buona giornata

Donna Cannone ha detto...

Ciao, ti segnalo questo, che potrebbe interessarti (magari lo hai già letto, non posso saperlo)

http://giramundo.splinder.com/
POST DI
Domenica, 06 aprile 2008 Un bellissimo documento antirazzismo dal Veneto che si dissocia dalla Lega Nord.

Marina ha detto...

Ti ringrazio un pezzo molto bello. L' unica cosa che condivido con la lega nord e' il discorso del federalismo fiscale.
Personalmente se una persona extracomunitaria viene in Italia a lavorare onestamente con merito e rispetta la nostra cultura non ho niente da dire. Ho avuto modo di lavorare con extracomunitari molto bravi e dediti al lavoro, perfettamente integrati. Ma come dici tu la colpa della lotta fra poveri e' soltanto della nostra classe politica che permette ai malintenzionati di entrare nel nostro paese clandestinamente e farne carta straccia...
Esempio stazione treni Padova:
tempo fa ho letto in un blog del quale non voglio riportare il nome, che nella zona della stazione di Padova gli extracomunitari pisciano sui portoni dei condomini, fermano le ragazze italiane vicino ai negozi di kebab e le palpeggiano, spacciano ecc ecc....la gente che abita li non esce piu' la sera e cerca di cambiare casa perche' la zona e' diventata invivibile.
In questo caso, dal tuo punto di vista che provvedimenti prenderesti?

Donna Cannone ha detto...

Ciao Marina. Eccomi qui. Mi poni una domanda difficilissima, e non voglio nemmeno mettermi nei panni del pinco pallino da bar che ha le soluzioni per il Paese.

Sono favorevole a una regolamentazione - come avviene in altri Paesi - per la tutela di entrambe le parti. Non è giusto che vi siano minacce sociali per i nazionali nè sfruttamento e miseria per chi entra in cerca di una svolta.

Non so risponderti. Al momento non mi vengono neppure in mente episodi visti all'estero che possano portare elementi utili. Ci penserò...

Marina ha detto...

Ti ricordi l' esempio di mia cugina espatriata in Canada per lavoro..la lislta di documenti da procurarsi prima di lasciare l' Italia, le pattuglie continue che ti permettono di uscire la notte per strada...
Questa potrebbe essere una soluzione da sottoporre al prossimo gvrn govr grno ..
azz...governo! Mi si ingarbugliano le dita. Gia' ti ho detto che sono sfiduciata e non so chi votare. Non mi sento rappresentata da nessun politicante.