mercoledì, settembre 24, 2008

TRAMONTO AUTUNNALE


Sono in crisi creativa, non sapendo che post postare ho appiccicato questa foto scattata da me tempo fa...e' un ansa del naviglio del Brenta ci abita un mio amico che tutte le mattine quando apre le finestre si gode il paesaggio. Io invece abito fronte strada e vedo continuamente passare automobilisti isterici che corrono per andare a lavoro o tornare per la cena. Fortunatamente non abito in un grande centro urbano, ma in una frazione di campagna quindi nelle ore tardo serali la frenesia automobilistica si placa, facendo eccezione per qualche improvvisato Shumaker, che schizza fuori dalla curva agli 80 all' ora in pieno centro abitato. Ho parlato col sindaco di questo problema, dopo mesi due ragazze del comune sono venute a disegnare un cerchio dalla parte opposta della strada, ma un cazzo di segnale elettronico non l'ho ancora visto....forse erano in piena vena creativa e pensavano di pareggiare se non sovrastare la bravura di Giotto. Chi lo sa? Sta di fatto che il cerchio sta scolorendo, beato il mio amico che quando apre la finestra del cesso per fare la cacca si gode la pace.

9 commenti:

3my78 ha detto...

Un bel panorama non c'è che dire.
Ma il cerchio a cosa servirebbe,non ho compreso...
Notte:-)

Blogger ha detto...

E io che so cosa significa la crisi creativa, ce l'ho da una vita, ti vengo a cercare come direbbe Battiato.
Prima volta sul tuo blog.
Già il fatto che tu ammetta di appiccicare una perchè in crisi di parole merita una seconda visita!
A presto.
Piacere.
Dario
ITALY ITALIA
Satira Politica e Sociale

Marina ha detto...

@3my78: il cerchio disegnato sul marciapiede opposto penso serva come promemoria dove installare (non so quando) uno pseudo segnale stradale, magari di quelli a pannello solare che, quando passa l'auto segna la velocita'.
@blogger:grazie Dario per la tua visita sicuramente passero' dalle tue parti, e penso gia' di annoverarti tra i miei link preferiti.

MioCapitano ha detto...

ll posto della foto sembra mica male. Credo che se da casa tua potessi vedere lo stesso paesaggio saresti più serena. Certo che dalle vostre parti si corre di brutto in macchina. Ciao.

Blogger ha detto...

Grazie per il linkaggio spontaneo preannunciato.
Non se pò sentì "linkaggio".
Ricambio.
A presto allora.
Dario.
ITALY ITALIA
Satira Pol e Soc.

ladyoscar ha detto...

Ciao Marina!
Hanno fatto un cerchio? eheh la prossima volta verranno a fare un rombo e poi un quadrato e poi...
chissà se avrai mai il segnale elettronico.
Hai messo su una bella foto davvero, e non preoccuparti se sei in crisi creativa... se passi da me capirai..

Marina ha detto...

@miocapitano: corressero solamente forte e' un discorso dovresti vedere le facce incazzate..di chi e' perennemente in ritardo.
@blogger: ma si creiamo nuovi neologismi, a presto.
@lady oscar: ci spero lo mettano sto segnale elettronico, hanno gia' fatto fuori tre gatti...

Donna Cannone ha detto...

veramente una meraviglia!!

Marina ha detto...

Gia' una meraviglia, di questi paesaggi lungo il Brenta ce ne sono molteplici, le ville settecentesche gli alti argini alberati e brulli.
Se ne avro' occasione, ne pubblichero' altre.