sabato, ottobre 04, 2008

L' OCHETTA MARTINA HA PERSO LA TESTA....


Di cose strane ne ho viste uscire dalla svuotatura delle cassette postali: giarrettiera rossa in pizzo, scatola di preservativi ancora da aprire, pezzi di pizza, forchetta in plastica, siringhe con e senza tappo, targhe di motorini ecc ecc ecc....ma una testa d' oca mozzata mai! Quando me l' hanno detto oggi mi e' subito venuto in mente il film del padrino, precisamente la scena del letto dove il vicesindaco trova una testa di cavallo mozzata. Quello era un atto intimidatorio nei suoi confronti, ma non riesco a capire cosa puo' spingere una persona a gettare nella cassetta postale una testa di un animale morto....forse chi l'ha fatto ha pensato di farla volare per l' ultima volta con poste italiane, oppure si tratta di un semplice stolto scontento del servizio postale??
Povera Martina!!!!

A voi le opinioni, io sono profondamente disgustata.

5 commenti:

Blogger ha detto...

Certo, quella di un cavallo non ci stava ma non è una scusa.
Perdono, il mio sarcasmo a volte è fuori luogo.
Tanto sana la persona che ha fatto questo atto non è.
Dimenticavo: la prossima volta che trovi una scatola di preservativi chiusa bucala e regalali ai maggiorenni fuori dall'oratorio.
Ne sarò lietissimo.
Dario
ITALY ITALIA

Andrew ha detto...

incredibile!

Marina ha detto...

@blogger: Quella dei preservativi non e' una brutta idea, non vorrei pero' li usassero come gavettoni.....
@andrew: incredibile ma vero, di persone malate di testa in Italia ce ne sono sempre di piu' pero' quelli che buttano le siringhe usate li brucerei sul rogo come le streghe.

3my78 ha detto...

E' disgustoso! Penso non ci siano altre parole...povera ochetta...:-(

ladyoscar ha detto...

Sicuramente un uomo, lei era un oca e lui gli ha staccato la testa!
No dai scherzavo! Accidenti però che strane cose si possono trovare nelle cassette della posta! Questa è davvero macabra!
Povera martina!